Formula 1 news, la storia, le news, i gran premi.
@Ticket on-line Formula 1 e MotoGP

© Mario Gaiba . All rights reserved. I contenuti non originali appartengono ai legittimi proprietari.

Homepage Mappa sito Gran premi 2020 Team e piloti 2020 Storia Albo d'oro Miti Altri anni Video Senna
Condividi

Aggiungi ai preferiti


 2019: Lewis Hamilton, Sesto titolo e l'impressione di essere solo all'inizio.

_
 

Lewis Hamilton sei volte campione del mondo. Come la Mercedes nell’era turbo-ibrida, messi insieme fanno 12 titoli iridati consecutivi. Nessuno nella storia ha fatto meglio, solo loro possono andare a ingigantire ulteriormente una bacheca stracolma di trofei dentro vetrine mai sazie.

«Un team così non c’è mai stato neanche in passato», dice con il volto sconsolato Mattia Binotto nel giorno in cui le Ferrari restano anche giù dal podio e al termine dell'unico decennio senza titoli per la rossa. Sì perché durante i 20 lunghi anni fra il titolo piloti 1979 di Scheckter e quello di Schumacher del 2000, ci furono i titoli costruttori 1982, 1983 e, in extremis, 1999.

Le Frecce d’Argento sono state capaci di riscrivere la storia moderna della specialità e vogliono provare ad alzare ancora l’asticella perché una corazzata come questa è una vera fabbrica di vittorie e la parola sconfitta non è censita nel vocabolario di gente abituata a nutrirsi solo coi trionfi.
Mentre le nuove scalpitanti generazioni, dal piede destro clamorosamente pesante, cercano posti al sole, Lewis Hamilton continua a rimanere esempio e punto di riferimento. Vince il sesto titolo e già pensa al 2021, l’anno della rivoluzione con le nuove regole e lui si dice pronto a voler essere un profeta per continuare a professare il verbo del migliore e inseguire nuovi record. Quello dei 7 titoli iridati conquistati da Michael Schumacher è ora lì a un passo.

Sembrava impossibile che potesse nascere qualcuno capace di insidiare un limite del genere, la cima Coppi del piacere. E invece Lewis Carl Hamilton, veloce come il vento, ha ora nel mirino un bersaglio davvero grosso.
Non è stato un anno facile, con una competizione dura e la perdita di Niki Lauda. Mi piace pensare che ci stia guardando e si sia tolto il cappello dopo il risultato ottenuto dal pilota che ha voluto fortemente portare in Mercedes.

Il 2019 di Lewis è stato mostruoso. Otto vittorie nelle prime dodici gare e campionato praticamente chiuso. Nelle ultime nove "solo" tre vittorie ma grandi battaglie coi next-gen Leclerc e Verstappen dimostrando l'incredibile voglia di lottare malgrado il titolo vinto. Questa volontà, questa fame, rischia di trasformarsi in un dominio che sembra solo all'inizio e di far fare alla next-gen di Formula 1 la fine che hanno fatto almeno tre next-gen nel tennis.

Leclerc e Verstappen faranno di tutto per proseguire nel 2020, l'ultima parte del 2019 e rendere il settimo titolo più difficile da conquistare ma la determinazione di Lewis è veramente grande e pensare ad un esito diverso il prossimo anno ma anche quelli successivi, sarà difficile.

 

Formula1news

 



Altre storie
Fino al 1950. 1950 - 1960. 1970 - 1980.

1990 - 2000.

1. Il primo gran premio
2. Frecce d'argento
3. Nuvolari umilia Hitler.
4. L'ultima gara di Nuvolari.

01. Nasce il mondiale di F.1
02. Una gara memorabile.
03. Ritorna la Mercedes!
04. Tragedia a Le Mans.
05. Il sacrificio di Collins
06. Arrivano gli inglesi.
07. La nuova generazione.
08. Il dominio inglese
09. L'era di Clark
10. La Brabham
11. Bandini: il più amato
12. Addio Jim!
01. 1970: un anno da ricordare.
02. La tragedia di Rindt.
03. La Lotus 72.
04. La sorpresa Tyrrell.
05. Il litigio di Fittipaldi.
06. Il dramma di Williamson
07. Riscossa Ferrari.
08. Wing-car (1)
09. Wing-car (2)
10. La febbre Villeneuve.
11. Il turbo.
12. Ricordo di Depailler.
13. La corsa dei campioni.
14. Gilles: l'ultimo mito.
15. Elio de Angelis.
16. 1984: Nasce una stella.
01. Donington '93:Senna nella leggenda.
02. 1994: La fine di Senna.
03. L'ultima di Berger
04. Tragedia a Monza.
05. Cooper e Hayes.

2000 - 2010

2010 - 2020

Varie.

Speciale Senna.

01. 2001 e i record di Schumacher.
02. 2001: L'ultima di Hakkinen.
03. 2002: Dominio assoluto.
04. La fine dell' Arrows.
05.Schumi, 6 leggendario!
06. Biografia di un campione.
07. 10 anni senza Senna.
08. Minardi.
09. 2005 Alonso nuovo fenomeno.
10. 2006 Schumacher 16 anni da Re
11. 2006 Alonso si conferma fenomeno.
12. 2007 Spy story ai danni della Ferrari.
13. 2007: Raikkonen per un punto.
14. La Honda si ritira!
15. 2008 Hamilton campione al secondo tentativo.
16. Quindici anni senza Ayrton (e Ratzenberger)
17. 2009 BrawnGP toccata e fuga.
01. 2011 Vettel, ritratto di un bicampione del mondo
02. Sebastian Vettel, poker mondiale.
03. Vent'anni senza Ayrton Senna
04. Il Re è tornato.
05. Nico Rosberg, Campione e Stop
06. Lewis IV
07. #1000GP
08. Venticinque anni senza Ayrton Senna
09. Lewis V
10. Lewis VI
Campioni veri?
I maghi di Monaco
Il Nuerburgring
La leggenda di Monza
La pista dei campioni
Le grandi rimonte
Primavera
Vittorie all'ultimo giro.
01. Donington '93:Senna nella leggenda.
02. 1994: La fine di Senna.
03. Vent'anni senza Ayrton Senna
07. 10 anni senza Senna.
08. Venticinque anni senza Ayrton Senna
16. 1984: Nasce una stella.
16. Quindici anni senza Ayrton (e Ratzenberger)
I maghi di Monaco
La pista dei campioni
Primavera
Senna A.

Titoli Ferrari

     
01. Due volte Ascari e una Fangio
02. Hawthorn nel 1958 Hill nel 1961
03. 1964: Surtees con fortuna.
04. 1975: Lauda dopo 11 anni.
05. 1979:Il trionfo di Scheckter
06. 2000:La fine di un'incubo
07. Anno di record per la Ferrari
08. 2001:Mai così facile.
09. 2002: Dominio assoluto.
10. 2003: Schumi, 6 leggendario!
11. 2007: Raikkonen per un punto.
     


Senna

Ayrton Senna Forever Un tributo al più grande pilota di tutti i tempi.



Salute

Yoga a Modena Yoga Olistica Modena.
Praticare Yoga a Modena.
Un luogo dove stare bene.



Tickets on-line

#Tickets on line.Formula 1 e MotoGp
Vendita biglietti per tutti i Gran Premi di Formula 1 e MotoGP.

 


 

@Ticket on-line.
Emergenza Zimbabwe

Scrivete se avete domande o commenti

© Mario Gaiba . All rights reserved. I contenuti non originali appartengono ai legittimi proprietari.

Aggiornato il: 24-gen-2020