Condividi

Aggiungi ai preferiti


Dettaglio

GRAN PREMIO GIAPPONE

09 ottobre 2016


Circuito Suzuka
km 5,807

I PRIMATI:
In prova:
Michael Schumacher (2006, Ferrari 248F1)
in 1'28"954 alla media di 235.011 Km/h.
In gara:
Kimi Raikkonen (2005, McLaren-Mercedes Mp4/20)
in 1'31"540 alla media di 228.372 Km/h.

Sulla distanza:
Fernando Alonso (2006, Renault R26)
53 giri pari a km 307.471 in 1h23'53"413
alla media di 219.982 Km/h.

Albo d'oro del Gran Premio.
Tempi della prove libere.
IL COMMENTO AL GRAN PREMIO

Si chiude il Gran Premio di Suzuka con il primo successo su questa pista in carriera per Nico Rosberg. Gara senza scossoni per il tedesco, che allunga nel mondiale su Hamilton, quest'oggi terzo dietro al buon Verstappen secondo. Bene la Ferrari in termini di prestazioni, ma male per la strategia: Vettel butta il podio per aver messo le morbide nell'ultimo stint. Mercedes vince il costruttori.
Gara perfetta per Rosberg, scattato in testa dalla pole e poi via fino alla bandiera a scacchi. Gara da show per Hamilton che al via ha mandato il scena il solito disastro, trovandosi di colpo nelle retrovie per poi risalire fino alla terza posizione, alle spalle del solito scatenato Verstappen.
In questa fotografia c'è tutto il dominio Mercedes che oggi si è portata a casa - con grande anticipo e per la terza volta di fila - il titolo mondiale costruttori. Ma in questa stessa foto c'è il disastro Ferrari, per l'ennesima volta giù dal podio nonostante le Rosse qui abbiamo dimostrato di essere davvero veloci (il giro veloce l'ha fatto Sebastian con 1:35.118 poco dopo metà gara). Vettel infatti alla fine si è piazzato quarto, davanti al suo compagno di squadra Raikkonen, nonostante per lungo tempo in gara sia stato in terza posizione. Applausi comunque per Raikkonen partito - va ricordato - in ottava posizione per la sostitizione del cambio prima del via.
Sesto si è piazzato poi Ricciardo, mai veloce come il suo compagno di squadra, e buona gara per Sergio Perez, che finisce settimo con la sua Force India, davanti a Nico Hulkenberg. Chiudono la top ten le Williams di Felipe Massa e Valtteri Bottas. Ora Rosberg ha 33 punti a 4 gare dalla fine. Il titolo può perderlo solo lui.

 
GRIGLIA DI PARTENZA
Prima Fila Q3
Nico Rosberg
Mercedes W07
1'30"647
230.622 Km/h
 
  Lewis Hamilton
Mercedes W07
1'30"660
Seconda Fila Q3
Max Verstappen
Red Bull RB12 - Tag Heuer
1'31"178
 
  Daniel Ricciardo
Red Bull RB12 - Tag Heuer
 1'31"240
Terza Fila Q3
Sergio Perez
Force India VJM09 - Mercedes
 1'31"961
 
  Sebastian Vettel
Ferrari SF16-H
 1'31"028 (-2 Pos.)
Quarta fila Q3
Romain Grosjean
Haas VF-16 - Ferrari
1'31"961
 
  Kimi Raikkonen
Ferrari SF16-H
1'30"949 (-5 Pos.)
Quinta Fila Q3
Nico Hulkenberg
Force India VJM09 - Mercedes
 1'32"142
 
  Esteban Gutierrez
Haas VF-16 - Ferrari
1'32"547
Sesta Fila Q2
Valtteri Bottas
Williams FW38 - Mercedes
1'32"315
 
  Felipe Massa
Williams FW38 - Mercedes
1'32"380
Settima Fila Q2
Daniil Kvyat
Toro Rosso Str11 - Ferrari
1'32"623
 
  Carlos Sainz
Toro Rosso Str11 - Ferrari
 1'32"685
Ottava Fila Q2
Fernando Alonso
McLaren Mp4/31 - Honda
1'32"689
 
  Jolyon Palmer
Renault RS16
 1'32"807
Nona Fila Q1
Kevin Magnussen
Renault RS16
 1'33"023
 
  Marcus Ericsson
Sauber C35 - Ferrari
1'33"222
Decima Fila Q1
Felipe Nasr
Sauber C35 - Ferrari
1'33"332
 
  Esteban Ocon
Manor MRT05 - Mercedes
 1'33"353
Undicesima Fila Q1
Pascal Wehrlein
Manor MRT05 - Mercedes
1'33"561
 
  Jenson Button
McLaren Mp4/31 - Honda
 1'32"851 (-5 Pos.)
 
LA CLASSIFICA FINALE
PILOTA VETTURA GIRI TEMPO MEDIA DISTACCO
1. N. Rosberg Mercedes W07 53

1h26'43"333

212.728 Km/h

 
2. M. Verstappen Red Bull RB12-Tag Heuer 53     4"978
3. L. Hamilton Mercedes W07 53  

 

5"776
4. S. Vettel Ferrari SF16-H 53     20"269
5. K. Raikkonen Ferrari SF16-H 53     28"370
6. D. Ricciardo Red Bull RB12-Tag Heuer 53     33"941
7. S. Perez Force India VJM09-Mercedes 53     57"495
8. N. Hulkenberg Force India VJM09-Mercedes 53     59"177
9. F. Massa Williams FW38-Mercedes 53     1'37"763
10. V. Bottas Williams FW38-Mercedes 53     1'38"323
11. R. Grosjean Haas VF-16-Ferrari 53     1'39"254
12. J. Palmer Renault R16 52     1 giro
13. D. Kviat Toro Rosso STR11-Ferrari 52     1 giro
14. K. Magnussen Renault R16 52     1 giro
15. M. Ericsson Sauber C35-Ferrari 52     1 giro
16. F. Alonso McLaren Mp4/31-Honda 52     1 giro
17. C. Sainz Toro Rosso STR11-Ferrari 52     1 giro
18. J. Button McLaren Mp4/31-Honda 52     1 giro
19. F. Nasr Sauber C35-Ferrari 52     1 giro
20. E. Gutierrez Haas VF-16-Ferrari 52     1 giro
21. E. Ocon Manor MRT-05-Mercedes 52     1 giro
22. P.Wehrlein Manor MRT-05-Mercedes 52     1 giro
             
RITIRATI  
PILOTA VETTURA GIRI CAUSA

           
           
           
           

 

I TEMPI

-

Sul giro in prova:
Nico Rosberg (Mercedes W07)
in 1'30"647 alla media di 230.622 Km/h.

 

Sul giro in gara:
Sebastian Vettel (Ferrari SF16-H)
in 1'35"118 alla media di 219.782 Km/h.

-

Sulla distanza:
Nico Rosberg (Mercedes W07)
53 giri pari a km 307.471 in 1h26'43"333
alla media di 212.728 Km/h.

LE CLASSIFICHE MONDIALI

PILOTI
1. N. Rosberg 313
2. L. Hamilton 280
3. D. Ricciardo 212
4. K. Raikkonen 170
5. M. Verstappen 165
6. S. Vettel 165
7. V. Bottas 81
8. S. Perez 80
9. N. Hulkenberg 54
10. F. Massa 43
11. F. Alonso 42
12. C. Sainz 30
13. R. Grosjean 28
14. D. Kvyat 25
15. J. Button 19
16. K. Magnussen 7
17. P. Wehrlein 1
18. S. Vandoorne 1
19. J. Palmer 1
  M. Ericsson  
  F. Nasr  
  R. Haryanto  
  E. Gutierrez  
  E. Ocon  

 

COSTRUTTORI
1. Mercedes 593
2. Red Bull 385
3. Ferrari 335
4. Force India 134
5. Williams 124
6. McLaren 62
7. Toro Rosso 47
8. Haas 28
9. Renault 8
10. Manor 1
11. Sauber  
Calendario

 


Aggiornato il:
 10-apr-2019