Condividi

Aggiungi ai preferiti


GRAN PREMIO U.S.A.

25 ottobre 2015


Circuito Austin (Texas)
km 5.513

I PRIMATI:
In prova:
Sebastian Vettel (2012,Red Bull RB8-Renault)
in 1'35"657 alla media di 207.479 Km/h.
In gara:
Sebastian Vettel (2012,Red Bull RB8-Renault)
in 1'39"347 alla media di 199.773 Km/h.

Sulla distanza:
Lewis Hamilton (2012,McLaren Mp4/27 - Mercedes)
56 giri pari a km 308.405 in 1.35'55"269
alla media di 192.911 km/h

Albo d'oro del Gran Premio.
IL COMMENTO AL GRAN PREMIO

Hamilton è il nuovo campione del mondo di F1: un titolo arrivato nel migliore dei modi per l'inglese. Ossia con largo anticipo (tre gare ancora da disputare, un vantaggio nei confronti di Vettel e di Rosberg superiore a 75 punti, ovvero i punti ancora a disposizione) e con una bella vittoria al Gp degli Usa. Una gara difficile, piena di colpi di scena, dominata fin dalla partenza con lo scippo della pole al suo compagno di squadra Rosberg che alla fine - dopo un brutto errore sul finale - è arrivato secondo. Ma è il terzo posto che vale come una vittoria: lì si è piazzato uno strepitoso Vettel che dal tredicesimo posto in griglia è risalito fino al podio.
Ai piedi del podio Max Verstappen con la Toro Rosso, quarto, seguito da Sergio Perez (Force India), Carlos Sainz (Toro Rosso), Jenson Button (McLaren), Pastor Maldonado (Lotus), Felipe Nasr (Sauber) e Fernando Alonso (McLaren).

Ma torniamo al campione del mondo. Dopo il traguardo Lewis si commuove e fa lo stesso in parco chiuso. Abbraccia Rosberg e Vettel: voleva con forza chiudere subito la partita e l'ha fatto. A modo suo: una gara tutta di attacco, fin dal via, e una raffica di giri veloci per fare a pezzi tutti, soprattutto il suo compagno di squadra Rosberg. Ed è stato un Ko multiplo perché le tante uscite dalla safety car hanno rimesso in gioco più volte il risultato finale ed Hamilton ha dimostrato ad ogni occasione di essere lui il più forte.

Tempi della prove libere.
GRIGLIA DI PARTENZA
Prima Fila Q3
Nico Rosberg
Mercedes W06
1'56"824
169.886 Km/h
 
  Lewis Hamilton
Mercedes W06
1'56"929
Seconda Fila Q3
Daniel Ricciardo
Red Bull RB11 - Renault
1'57"969
 
  Daniil Kvyat
Red Bull RB11 - Renault
1'58"434
Terza Fila Q3
Sergio Perez
Force India VJM08 - Mercedes
1'59"210
 
  Nico Hulkenberg
Force India VJM08 - Mercedes
1'59"333
Quarta fila Q3
Felipe Massa
Williams FW37 - Mercedes
1'59"999
 
  Max Verstappen
Toro Rosso Str10 - Renault
2'00"199
Quinta Fila Q3
Fernando Alonso
McLaren Mp4/30 - Honda
2'00"265
 
  Romain Grosjean
Lotus E23 - Mercedes
2'00"595
Sesta Fila Q2
Jenson Button
McLaren Mp4/30 - Honda
2'01"193
 
  Pastor Maldonado
Lotus E23 - Mercedes
 2'01"604
Settima Fila Q2
Sebastian Vettel
Ferrari SF15-T
1'58"596 (-8 Pos)
 
  Marcus Ericsson
Sauber C34 - Ferrari
2'02"212
Ottava Fila Q2 Ottava Fila Q1
Felipe Nasr
Sauber C34 - Ferrari
2'03"194
 
  Valtteri Bottas
Williams FW37 - Mercedes
2'00"334 (-4 Pos)
Nona Fila Q1
Alexander Rossi
Manor MR03 - Ferrari
2'04"176
 
   Kimi Raikkonen
Ferrari SF15-T
1'59"703 (-10 Pos)
Decima Fila Q1
Will Stevens
Manor MR03 - Ferrari
2'04"526
 
  Carlos Sainz
Toro Rosso Str10 - Renault
2'07"304
Undicesima Fila Q1
   
   
 
LA CLASSIFICA FINALE
PILOTA VETTURA GIRI TEMPO MEDIA DISTACCO
1. L. Hamilton Mercedes W06 56

1h50'52"703

166.888 Km/h

 
2. N. Rosberg Mercedes W06 56     2"850
3. S. Vettel Ferrari SF15-T 56     3"381
4. M. Verstappen Toro Rosso STR10-Renault 56     22"359
5. S. Perez Force India VJM08-Mercedes 56     24"413
7. J. Button McLaren Mp4/30-Honda 56     28"058
6. C. Sainz Toro Rosso STR10-Renault 56 Penalità 5 secondi 30"619
8. P. Maldonado Lotus E23-Mercede 56     32"273
9. F. Nasr Sauber C34-Ferrari 56     40"257
10. D. Ricciardo Red Bull RB11-Renault 56     53"371
11. F. Alonso McLaren Mp4/30-Honda 56     54"816
12. A. Rossi Manor MR03-Ferrari 56     1'15"277
             
RITIRATI  
PILOTA VETTURA GIRI CAUSA

D. Kviat Red Bull RB11-Renault 41 Testacoda
N. Hulkenberg Force India VJM08-Mercedes 35 Incidente
M. Ericsson Sauber C34-Ferrari 25 Imp. Elettrico
K. Raikkonen Ferrari SF15-T 25 Incidente
F. Massa Williams FW37-Mercedes 23 Sospensione
R. Grosjean Lotus E23-Mercedes 10 Freni
V. Bottas Williams FW37-Mercedes 5 Sospensione
W. Stevens Manor MR03-Ferrari 1 Incidente

 

I TEMPI

Sul giro in prova:
Nico Rosberg (Mercedes W06)
in 1'56"824 alla media di 169.886 Km/h.

 

Sul giro in gara:
Nico Rosberg (Mercedes W06)
in 1'40"666 alla media di 197.155 Km/h.

hamilton

Sulla distanza:
Lewis Hamilton (Mercedes W06)
56 giri pari a km 308.405 in 1.50'52"703
alla media di 166.888 km/h

LE CLASSIFICHE MONDIALI

PILOTI
1. L. Hamilton 327
2. S. Vettel 251
3. N. Rosberg 247
4. K. Raikkonen 123
5. V. Bottas 111
6. F. Massa 109
7. D. Kviat 76
8. D. Ricciardo 74
9. S. Perez 64
10. M. Verstappen 45
11. R. Grosjean 44
12. N. Hulkenberg 38
13. F. Nasr 27
14. P. Maldonado 26
15. C. Sainz 18
16. J. Button 16
17. F. Alonso 11
18. M. Ericsson 9
19. R. Merhi 0
20. W. Stevens 0
21. A.Rossi 0
22. K. Magnussen 0

 

COSTRUTTORI
1. Mercedes 574
2. Ferrari 374
3. Williams 220
4. Red Bull 150
5. Force India 102
6. Lotus 70
7. Toro Rosso 63
8. Sauber 36
9. McLaren 27
10. Manor 0
Calendario

 


Aggiornato il:
 10-apr-2019