Condividi

Aggiungi ai preferiti


Dettaglio

GRAN PREMIO GIAPPONE

27 settembre 2015


Circuito Suzuka
km 5,807

I PRIMATI:
In prova:
Michael Schumacher (2006, Ferrari 248F1)
in 1'28"954 alla media di 235.011 Km/h.
In gara:
Kimi Raikkonen (2005, McLaren-Mercedes Mp4/20)
in 1'31"540 alla media di 228.372 Km/h.

Sulla distanza:
Fernando Alonso (2006, Renault R26)
53 giri pari a km 307.471 in 1h23'53"413
alla media di 219.982 Km/h.

Albo d'oro del Gran Premio.
IL COMMENTO AL GRAN PREMIO

A Singapore aveva mancato l'occasione di eguagliare il numero di vittorie di Senna con lo stesso numero di G.P. disputati (161). Ci è riuscito qui in giappone la pista che ha dato ad Ayrton 3 titoli e scippato uno. E' anche la pista che lo scorso anno ci ha portato via Jules Bianchi.
Per Hamilton questa vittoria racchiude tutti questi sentimenti e sarà per lui indimenticabile.
Torna il dominio Mercedes, Rosberg parte bene dalla pole ma manca di cattiveria e Hamilton lo infila all'uscita della prima curva.
La gara dei "secondi" quindi è stata "vinta" dalla Ferrari che ha piazzato Vettel al terzo posto e Raikkonen al quarto. Una bella prestazione, senza dubbio, anche se lontana anni luce da quella della Mercedes.
Eppure anche stavolta la Ferrari aveva fatto sperare perché Sebastian è stato a lungo secondo, davanti a Bottas e a Rosberg ma il gioco dei pit-stop ha premiato Rosberg.
Buon quinto posto per Valtteri Bottas con la Williams davanti a Nico Hulkenberg, con la Force India e alle due Lotus di Romain Grosjean e Pastor Maldonado. A chiudere la zona punti le due Toro Rosso di Verstappen e Sainz.
Ma la gara di oggi passerà alla storia per gli insulti in mondovisione di Alonso alla Honda, proprio a Suzuka, il circuito di casa. Il pilota di Oviedo in due team radio ha letteralmente umiliato il colosso giapponese. Prima ha detto che così non si poteva correre e poi, per essere ancora più diretto, "Ho un motore da GP2". Amen. Da oggi in poi i rapporti fra Alonso e la McLaren Honda si faranno ancora più tesi.

Tempi della prove libere.
GRIGLIA DI PARTENZA
Prima Fila Q3
Nico Rosberg
Mercedes W06
1'32"584
225.797 Km/h
 
  Lewis Hamilton
Mercedes W06
1'32"660
Seconda Fila Q3
Valtteri Bottas
Williams FW37 - Mercedes
1'33"024
 
  Sebastian Vettel
Ferrari SF15-T
1'33"245
Terza Fila Q3
Felipe Massa
Williams FW37 - Mercedes
1'33"337
 
  Kimi Raikkonen
Ferrari SF15-T
1'33"347
Quarta fila Q3
Daniel Ricciardo
Red Bull RB11 - Renault
1'33"497
 
  Romain Grosjean
Lotus E23 - Mercedes
1'33"967
Quinta Fila Q3
Sergio Perez
Force India VJM08 - Mercedes
1'34"174
 
  Carlos Sainz
Toro Rosso Str10 - Renault
1'34"453
Sesta Fila Q2
Pastor Maldonado
Lotus E23 - Mercedes
 1'34"497
 
  Fernando Alonso
McLaren Mp4/30 - Honda
1'34"785
Settima Fila Q2
Nico Hulkenberg
Force India VJM08 - Mercedes
1'34"390 (-2 Pos)
 
  Jenson Button
McLaren Mp4/30 - Honda
1'35"664
Ottava Fila Q2 Ottava Fila Q1
Marcus Ericsson
Sauber C34 - Ferrari
1'35"673
 
  Felipe Nasr
Sauber C34 - Ferrari
1'35"760
Nona Fila Q1
Max Verstappen
Toro Rosso Str10 - Renault
S.T. (-2 Pos)
 
   Will Stevens
Manor MR03 - Ferrari
1'38"783
Decima Fila Q1
Alexander Rossi
Manor MR03 - Ferrari
1'47"114
 
  Daniil Kvyat
Red Bull RB11 - Renault
1'34"201 (Pit-Lane)
Undicesima Fila Q1
   
   
 
LA CLASSIFICA FINALE
PILOTA VETTURA GIRI TEMPO MEDIA DISTACCO
1. L. Hamilton Mercedes W06 53

1h28'06"508

209.381 Km/h

 
2. N. Rosberg Mercedes W06 53     18"964
3. S. Vettel Ferrari SF15-T 53     20"850
4. K. Raikkonen Ferrari SF15-T 53     33"768
5. V. Bottas Williams FW37-Mercedes 53     36"746
6. N. Hulkenberg Force India VJM08-Mercedes 53     55"559
7. R. Grosjean Lotus E23-Mercedes 53     1'12"298
8. P. Maldonado Lotus E23-Mercede 53     1'13"575
9. M. Verstappen Toro Rosso STR10-Renault 53     1'35"315
10. C. Sainz Toro Rosso STR10-Renault 52     1 giro
11. F. Alonso McLaren Mp4/30-Honda 52     1 giro
12. S. Perez Force India VJM08-Mercedes 52     1 giro
13. D. Kviat Red Bull RB11-Renault 52     1 giro
14. M. Ericsson Sauber C34-Ferrari 52     1 giro
15. D. Ricciardo Red Bull RB11-Renault 52     1 giro
16. J. Button McLaren Mp4/30-Honda 52     1 giro
17. F. Massa Williams FW37-Mercedes 51     2 giri
18. A. Rossi Manor MR03-Ferrari 51     2 giri
19. W. Stevens Manor MR03-Ferrari 50     3 giri
20. F. Nasr Sauber C34-Ferrari 49     4 giri
             
RITIRATI  
PILOTA VETTURA GIRI CAUSA

           
           
           
           
           
           

 

I TEMPI

Sul giro in prova:
Nico Rosberg (Mercedes W06)
in 1'32"584 alla media di 225.797 Km/h.

 

hamilton

Sul giro in gara:
Lewis Hamilton (Mercedes W06)
in 1'36"145 alla media di 217.434 Km/h.

hamilton

Sulla distanza:
Lewis Hamilton (Mercedes W06)
53 giri pari a km 307.471 in 1h28'06"508
alla media di 209.381 Km/h.

LE CLASSIFICHE MONDIALI

PILOTI
1. L. Hamilton 277
2. N. Rosberg 229
3. S. Vettel 218
4. K. Raikkonen 119
5. V. Bottas 111
6. F. Massa 97
7. D. Ricciardo 73
8. D. Kviat 66
9. R. Grosjean 44
10. S. Perez 39
11. N. Hulkenberg 38
12. M. Verstappen 32
13. F. Nasr 17
14. P. Maldonado 16
15. C. Sainz 12
16. F. Alonso 11
17. M. Ericsson 9
18. J. Button 6
19. R. Merhi 0
20. W. Stevens 0
21. A.Rossi 0
22. K. Magnussen 0

 

COSTRUTTORI
1. Mercedes 506
2. Ferrari 337
3. Williams 208
4. Red Bull 139
5. Force India 77
6. Lotus 60
7. Toro Rosso 44
8. Sauber 26
9. McLaren 17
10. Manor 0
Calendario

 


Aggiornato il:
 10-apr-2019