Condividi

Aggiungi ai preferiti


Dettaglio

GRAN PREMIO ITALIA

06 settembre 2015

Circuito Monza
km 5,793

I PRIMATI:
In prova:
Juan Pablo Montoya (2004, Williams-Bmw Fw26)
in 1'19"525 alla media di 262.242 Km/h.
In gara:
Rubens Barrichello (2004, Ferrari F2004)
in 1'21"046 alla media di 257.320 Km/h.

Sulla distanza:
Michael Schumacher (2003,Ferrari F2003-GA)
53 giri pari a km 306.720, in 1.14'19"838
alla media di 247.585 km/h

Albo d'oro del Gran Premio.
IL COMMENTO AL GRAN PREMIO

Il dominatore di Monza infatti è stato un vero fenomeno: dopo un solo giro aveva già rifilato un secondo e mezzo a Vettel, e dopo essere stato sempre in testa si è preso più volte il lusso di far segnare il giro veloce. Insomma, una gara senza concorrenti, senza mai nessuno che sia riuscito ad impensierirlo: Hamilton fatto letteralmente a pezzi tutti al Gp di Monza. E solo sul podio è stato raggiunto da Vettel e Massa. In questa impressionante prova di forza della Mercedes non mancano però le ombre: Rosberg è sceso in pista con il vecchio motore (quello nuovo ha avuto dei problemi, per questo è stato montato in versione depotenziata sulla macchina di Hamilton) che poi, mentre Nico era terzo e stava per passare Vettel, a due giri della fine è esploso miseramente. Stesso discorso di luci e ombre per la Ferrari: se Vettel infatti ha conquistato uno spettacolare seconda posizione, poi Raikkonen ha mandato in scena un vero disastro. E già perché mentre tutti si aspettavano una sua partenza a razzo, Kimi è rimasto piantato al via (e meno male che nessuno l'ha tamponato, sarebbe finita male): da secondo a ultimo.Peccato davvero però perché Kimi oggi andava forte e non a caso alla fine della sua bella rimonta si è piazzato quinto.
Ora Hamilton con questa vittoria - e il ko di Rosberg - consolida ancor più la sua leadership nel mondiale e non si capisce davvero chi possa impedirgli di conquistare il titolo 2015

Tempi della prove libere.
GRIGLIA DI PARTENZA
Prima Fila Q3
Lewis Hamilton
Mercedes W06
1'23"397
250.067 Km/h
 
  Kimi Raikkonen
Ferrari SF15-T
1'23"631
Seconda Fila Q3
Sebastian Vettel
Ferrari SF15-T
1'23"685
 
  Nico Rosberg
Mercedes W06
1'23"703
Terza Fila Q3
Felipe Massa
Williams FW37 - Mercedes
1'23"940
 
  Valtteri Bottas
Williams FW37 - Mercedes
1'24"127
Quarta fila Q3
Sergio Perez
Force India VJM08 - Mercedes
1'24"626
 
  Romain Grosjean
Lotus E23 - Mercedes
1'25"054
Quinta Fila Q3
Nico Hulkenberg
Force India VJM08 - Mercedes
1'25"317
 
  Pastor Maldonado
Lotus E23 - Mercedes
 1'24"525
Sesta Fila Q2
 Felipe Nasr
Sauber C34 - Ferrari
1'24"898
 
  Marcus Ericsson
Sauber C34 - Ferrari
1'26"214 (-2 Pos)
Settima Fila Q2
Will Stevens
Manor MR03 - Ferrari
1'27"731
 
  Roberto Merhi
Manor MR03 - Ferrari
1'27"911
Ottava Fila Q2 Ottava Fila Q1
Jenson Button
McLaren Mp4/30 - Honda
1'26"058
 
  Fernando Alonso
McLaren Mp4/30 - Honda
1'26"154
Nona Fila Q1
Carlos Sainz
Toro Rosso Str10 - Renault
1'25"618 (-4 Pos)
 
  Daniil Kvyat
Red Bull RB11 - Renault
1'25"796 (-4 Pos)
Decima Fila Q1
Daniel Ricciardo
Red Bull RB11 - Renault
S.T. (-4 Pos)
 
  Max Verstappen
Toro Rosso Str10 - Renault
S.T.
Undicesima Fila Q1
   
   
 
LA CLASSIFICA FINALE
PILOTA VETTURA GIRI TEMPO MEDIA DISTACCO
1. L. Hamilton Mercedes W06 53

1h18'00"688

235.903 Km/h

 
2. S. Vettel Ferrari SF15-T 53     25"042
3. F. Massa Williams FW37-Mercedes 53     47"635
4. V. Bottas Williams FW37-Mercedes 53     47"996
5. K. Raikkonen Ferrari SF15-T 53     1'08"860
6. S. Perez Force India VJM08-Mercedes 53     1'12"783
7. N. Hulkenberg Force India VJM08-Mercedes 52     1 giro
8. D. Ricciardo Red Bull RB11-Renault 52     1 giro
9. M. Ericsson Sauber C34-Ferrari 52     1 giro
10. D. Kviat Red Bull RB11-Renault 52     1 giro
11. C. Sainz Toro Rosso STR10-Renault 52     1 giro
12. M. Verstappen Toro Rosso STR10-Renault 52     1 giro
13. F. Nasr Sauber C34-Ferrari 52     1 giro
14. J. Button McLaren Mp4/30-Honda 52     1 giro
15. W. Stevens Manor MR03-Ferrari 51     2 giri
16. R. Merhi Manor MR03-Ferrari 51     2 giri
17. N. Rosberg Mercedes W06 50     3 giri
18. F. Alonso McLaren Mp4/30-Honda 47     6 giri
             
RITIRATI  
PILOTA VETTURA GIRI CAUSA

R. Grosjean Lotus E23-Mercedes 1 Incidente
P. Maldonado Lotus E23-Mercede 1 Incidente

 

I TEMPI

hamilton

Sul giro in prova:
Lewis Hamilton (Mercedes W06)
in 1'23"383 alla media di 250.109 Km/h.

 

hamilton

Sul giro in gara:
Lewis Hamilton (Mercedes W06)
in 1'26"672 alla media di 240.618 Km/h.

hamilton

Sulla distanza:
Lewis Hamilton (Mercedes W06)
53 giri pari a km 306.720, in 1.18'00"688
alla media di 235.903 km/h

LE CLASSIFICHE MONDIALI

PILOTI
1. L. Hamilton 252
2. N. Rosberg 199
3. S. Vettel 178
4. F. Massa 97
5. K. Raikkonen 92
6. V. Bottas 91
7. D. Kviat 58
8. D. Ricciardo 55
9. R. Grosjean 38
10. S. Perez 33
11. N. Hulkenberg 30
12. M. Verstappen 26
13. F. Nasr 16
14. P. Maldonado 12
15. F. Alonso 11
16. C. Sainz 9
17. M. Ericsson 9
18. J. Button 6
19. R. Merhi 0
20. W. Stevens 0

 

COSTRUTTORI
1. Mercedes 451
2. Ferrari 270
3. Williams 188
4. Red Bull 113
5. Force India 63
6. Lotus 50
7. Toro Rosso 35
8. Sauber 25
9. McLaren 17
10. Manor 0
Calendario

 


Aggiornato il:
 10-apr-2019