Condividi

Aggiungi ai preferiti


GRAN PREMIO DEL MESSICO

29 ottobre 2017
Vai al sito ufficiale del Gran Premio del Messico

Circuito Hermanos Rodríguez
Mexico City
km 4,304

I PRIMATI:
In prova:
Lewis Hamilton (2016, Mercedes W07)
in 1'18"704 alla media di 196.869 Km/h.
In gara:
Nico Rosberg (2015, Mercedes W06)
in 1'20"521 alla media di 192.427 Km/h.

Sulla distanza:
Lewis Hamilton (2016, Mercedes W07)
71 giri pari a km 305.354 in 1h40'31"402
alla media di 182.258 km/h.

Albo d'oro del Gran Premio.
Tempi della prove libere.
IL COMMENTO AL GRAN PREMIO

Lewis Hamilton raggiunge il suo grande avversario nella corsa al titolo Sebastian Vettel e come il tedesco della Ferrari ed il "professore" Alain Prost porta a casa il quarto alloro iridato della propria carriera. Per lui che ha distrutto il record di pole position che apparteneva a Michael Schumacher, ora c'è il prossimo step, raggiungere il grande dominatore degli primi anni del Mondiale di Formula 1, Juan Manuel Fangio con i suoi cinque titoli, per poi magari lanciarsi all'inseguimento del record del grande Schumi. Un quarto sigillo che è frutto dell'abilità del pilota anglocaraibico - che ha vinto a mani basse il duello interno con il compagno di squadra Valtteri Bottas - usufruendo di una Mercedes che se nella prima parte di stagione è apparsa un po' in ritardo rispetto alla Ferrari, alla fine nel confronto con la rossa di Maranello, ha mostrato tutta la sua grande affidabilità. Nessun ritiro per lui contro i due di Vettel, ma soprattutto le sue nove vittorie e i tre secondi posti hanno fatto la differenza, permettendogli, al rientro in pista dopo le ferie agostane, di recuperare i 14 punti di svantaggio che aveva dopo la vittoria del tedesco della Ferrari all'Hungaroring.

Le vittorie a Spa-Francorchamps, Monza, Singapore e Suzuka insieme al secondo posto a Sepang, dietro alla Red Bull di Verstappen, gli hanno permesso di presentarsi al via della gara messicana con un vantaggio che gli permetteva di arrivare 5° una volta in tre GP. Una stagione in cui non ha avuto rivali in qualifica con le sue 12 pole position e le tredici partenze in prima fila. Sempre più vicino ad una rockstar, con i suoi tatuaggi, l'abbigliamento a volte eccentrico e stravagante, collanone d'oro stile rapper è il grande personaggio che i suoi fans ed il pubblico della massima formula vuole e chiede.

 
GRIGLIA DI PARTENZA
Prima Fila Q3
Sebastian Vettel
Ferrari SF70-H
 1'16"488
202.573 Km/h
 
  Max Verstappen
Red Bull RB13 - Tag Heuer
1'16"574
Seconda Fila Q3
Lewis Hamilton
Mercedes W08
1'16"934
 
  Valtteri Bottas
Mercedes W08
1'16"958
Terza Fila Q3
Kimi Raikkonen
Ferrari SF70-H
1'17"238
 
  Esteban Ocon
Force India VJM10 - Mercedes
1'17"437
Quarta fila Q3
Nico Hulkenberg
Renault RS17
1'17"466
 
  Carlos Sainz
Renault RS17
 1'17"794
Quinta Fila Q3
Sergio Perez
Force India VJM10 - Mercedes
1'18"139
 
  Felipe Massa
Williams FW40 - Mercedes
1'18"099
Sesta Fila Q2
Lance Stroll
Williams FW40 - Mercedes
1'19"159
 
  Marcus Ericsson
Sauber C36 - Ferrari
1'19"176
Settima Fila Q2
Pascal Wehrlein
Sauber C36 - Ferrari
1'19"333
 
  Kevin Magnussen
Haas VF-17 - Ferrari
 1'19"443
Ottava Fila Q2 Ottava Fila Q1
Romain Grosjean
Haas VF-17 - Ferrari
1'19,473"870
 
  Daniel Ricciardo
Red Bull RB13 - Tag Heuer
 1'17"447 (-9 Pos)
Nona Fila Q1
Brendon Hartley
Toro Rosso Str12 - Renault
S.T. (-4 Pos)
 
  Fernando Alonso
McLaren MCL32 - Honda
S.T. (-4 Pos)
Decima Fila Q1
Stoffel Vandoorne
McLaren MCL32 - Honda
S.T. (-4 Pos)
 
   Pierre Gasly
Toro Rosso Str12 - Renault
S.T.
 
LA CLASSIFICA FINALE
PILOTA VETTURA GIRI TEMPO MEDIA DISTACCO
1. M. Verstappen Red Bull RB13-Tag Heuer 71

1h36'26"552

189.970 Km/h

 
2. V. Bottas Mercedes W08 71     19"678
3. K. Raikkonen Ferrari SF70-H 71     54"007
4. S. Vettel Ferrari SF70-H 71   1'10"078
5. E. Ocon Force India VJM10-Mercedes 70     1 Giro
6. L. Stroll Williams FW40-Mercedes 70     1 Giro
7. S. Perez Force India VJM10-Mercedes 70     1 Giro
8. K. Magnussen Haas VF-17-Ferrari 70     1 Giro
9. L. Hamilton Mercedes W08 70     1 Giro
10. F. Alonso McLaren MCL32-Honda 70     1 Giro
11. F. Massa Williams FW40-Mercedes 70     1 Giro
12. S. Vandoorne McLaren MCL32-Honda 70     1 Giro
13. P. Gasly Toro Rosso STR12-Renault 70     1 Giro
14. P. Wehrlein Sauber C36-Ferrari 69     2 Giri
15. R. Grosjean Haas VF-17-Ferrari 69     2 Giri
             
RITIRATI  
PILOTA VETTURA GIRI CAUSA

C. Sainz Renault RS17 59 Assetto
M. Ericsson Sauber C36-Ferrari 55 Power Unit
B. Hartley Toro Rosso STR12-Renault 30 Power Unit
N. Hulkenberg Renault RS17 24 ERS
D. Ricciardo Red Bull RB13-Tag Heuer 5 Turbo

 

I TEMPI

_

Sul giro in prova:
Sebastian Vettel (Ferrari SF70-H)
in 1'16"488 alla media di 202.573 Km/h.

_

Sul giro in gara:
Sebastian Vettel (Ferrari SF70-H)
in 1'18"785 alla media di 196.667 Km/h.

Sulla distanza:
Max Verstappen (Red Bull RB13 - Tag Heuer)
71 giri pari a km 305.354 in 1h36'26"550
alla media di 189.970 km/h.

LE CLASSIFICHE MONDIALI

PILOTI
1. L. Hamilton 333
2. S. Vettel 277
3. V. Bottas 262
4. D. Ricciardo 192
5. K. Raikkonen 178
6. M. Verstappen 148
7. S. Perez 92
8. E. Ocon 83
9. C. Sainz 54
10. L. Stroll 40
11. F. Massa 36
12. N. Hulkenberg 34
13. R. Grosjean 28
14. K. Magnussen 19
15. S. Vandoorne 13
16. F. Alonso 11
17. J. Palmer 8
18. P. Wehrlein 5
19. D. Kviat 5
. M. Ericsson  
. A. Giovinazzi  

 

COSTRUTTORI
1. Mercedes 595
2. Ferrari 455
3. Red Bull 340
4. Force India 175
5. Williams 76
6. Toro Rosso 53
7. Renault 48
8. Haas 47
9. McLaren 24
10. Sauber 5
Calendario

 


Aggiornato il:
 01-nov-2017